giovedì 26 febbraio 2015

STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI LORY99 E CAROtamia

Storia di una ladra di libri, è un film del 2013 diretto da Brian Percival, con protagonisti Sophie NélisseGeoffrey Rush ed Emily Watson.
La pellicola è la trasposizione cinematografica del romanzo Storia di una ladra di libri (pubblicato inizialmente in Italia col titolo La bambina che salvava i libri di Markus Zusak, scritto nel 2005.
Il film è ambientato nella seconda guerra mondiale,Rosa Hubermann. Trasferita in una nuova città, Liesel viene presa in giro perché non sa leggere e l'unico a starle vicino è il suo unico amico Rudy, innamorato di lei. La ragazza impara a leggere grazie ad Hans che le aveva regalato anche un abbecedario fatto da lui nella cantina.
Con lo scoppio della guerra e con le leggi razziali a famiglia viene sconvolta. I bambini nazisti bruciano tutti i libri che dicono hanno "inquinato" la Germania e la piccola Liesel cerca di "salvare" dal rogo un libro.Si scopre che la madre di Liesel è una comunista e proprio per questo ha deciso di abbandonare il paese e dare la figlia in adozione. Ad aggravare ancora di più la situazione,è l'arrivo di un ebreo di nome Max a casa della famiglia adottiva della ragazza. La famiglia lo accoglie in virtù di una promessa fatta da Hans al padre di Max durante la prima guerra mondiale ma ovviamente è costretta a tenere la sua presenza segreta. 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.