giovedì 26 febbraio 2015

Viva l'amatriciana! -Manu98 e Elettra

Preparazione

Spaghetti all'Amatriciana
Per preparare gli spaghetti all'amatriciana, eliminate la cotenna dura (1) e tagliate il guanciale a dadini o listarelle (2); mettetelo in una padella a soffriggere con l'olio, (3) aggiungendo il peperoncino tritato.
Spaghetti all'Amatriciana
Non appena la parte grassa del guanciale sarà diventata trasparente (4), sfumate con il vino bianco (5) e lasciate evaporare (6).
Spaghetti all'Amatriciana
Quando il vino sarà sfumato, scolate e togliete il guanciale dalla padella (7) e mettetelo da parte al caldo: dopo avere spezzettato i pelati e tolti i semi interni (8) versateli in padella, nello stesso sughetto di cottura del guanciale (9).
Spaghetti all'Amatriciana
Cuocete il pomodoro fino a che diventi sfatto (10).  Nel frattempo, cuocete gli spaghetti , scolateli e versateli direttamente nella padella, aggiungendo il guanciale, e facendoli saltare qualche istante per amalgamarsi per bene. Macinate sull'amatriciana il pepe nero e condite con abbondante pecorino grattugiato.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.