giovedì 27 novembre 2014

The real Nicolas!

Nicolas, mi presento!
Quando gioco e disegno vola il tempo.
Sono magro magro e castano
un quindicenne un po' strano,
brasiliano.
Non uso il giubbotto
non sono un bassotto,
in mio migliore amico è napoletano
di sicuro non un anziano,
lui si che è un veterano.
Sono mulatto
anche un po' matto.
Quando arriva la sera mi affaccio dal balcone
fuori c'è un barbone,
lo guardo con attenzione,
e penso alla sua vita
un po' smarrita
mi sento smarrito anch'io
in questo  mondo mio,
di giallo e di blu
di alti e di bassi
di forti contrasti,
di incertezze di................

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.