giovedì 23 gennaio 2014

Ben vengano gli imprevisti!^__^ Ersilia

Una banale dimenticanza ha fatto saltare un'ora di blog ai "nostri" ragazzi...Si,"nostri"...sono alunni speciali, hanno tante cose da dire e da dirsi,amano la vita, ridere,scherzare e chiacchierano...chiacchierano...Hanno trovato nel blog uno spazio che sentono "loro" ed a cui tengono molto.
Saltata l'ora...abbiamo pensato solo a scusarci con gli alunni per l'imprevisto e a malincuore li stavamo salutando quando ci è stato suggerito di andare in un altro laboratorio libero,vuoto...chiuso...Noi prof abbiamo pensato non ci fosse nessun problema...Invece, i problemi sorgono sempre....di continuo...tra chi vuol fare e vuol dare e chi la pensa diversamente o agisce spinto da motivazioni diverse...Ecco la motivazione! Un concetto fondamentale non solo per gli alunni.
Essere motivati significa anche trovarsi nel posto dove si vuole essere.Significa partecipare a quel che ci accade intorno e non subire passivamente giorno dopo giorno il tempo che passa.Significa essere produttivi, avere entusiasmo e idee, cercare di realizzare qualcosa!Se non tutto va come dovrebbe una persona motivata non sta certamente lì ferma a guardare ma prova a cambiare il possibile.Con umiltà...ovvio. Ma con tenacia.
La mia personalissima motivazione sono i miei alunni, i loro desideri, il loro progetto di vita....Mi interessa seguirli nella crescita...mi entusiasmano le loro idee, i loro interessi così distanti dai miei eppure così affascinanti.La mia tenacia non è una questione di carattere...ma dipende dal fatto che credo in quel che faccio,amo il mio lavoro e ci metto tutto l'entusiasmo di cui sono capace!E perdonatemi...ma non sopporto più chi sa solo demolire,ostruire,innervosire ed irretire.
Avrei molto da imparare da loro...ma io sono napoletana:-) sono "vulcanica"! Ferma "assettata" non ci so stare!^__*



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.